Progetto Noemi » Notizie » Eventi » Lettera di intenti col Comune di Guardiagrele
comunegg

Lettera di intenti col Comune di Guardiagrele

26/02/2015

In occasione del Consiglio Comunale del Comune di Guardiagrele, Andrea Sciarretta, Presidente dell'Associazione Progetto Noemi ONLUS, e il sindaco Sandro Salvi hanno firmato una lettera d'intenti con la quale l'Associazione ha formalmente destinato la somma di 1000,00 euro a sostegno di "casi sociali" segnalati dal servizio sociale del Comune, con particolare riguardo alle famiglie con disabilità infantili.

La donazione, resa possibile dalla sensibilità dei soci e simpatizzanti di Progetto Noemi, supplisce alla mancanza di soldi del Fondo Regionale per la non autosufficienza e ha l'obiettivo di limitare, per quanto possibile, i disagi legati alle patologie e alle disabilità infantili.
In una società abituata a vivere più di parole che di fatti, la consegna di un assegno da parte del Presidente Sciarretta al sindaco Salvi rappresenta la CONCRETIZZAZIONE  di quanto l'Associazione ha sostenuto fin dalla sua nascita: il sostegno, anche economico, delle famiglie che convivono con patologie più o meno gravi, che fiaccano non solo il corpo, ma anche lo spirito del malato e della sua famiglia.

Quanto accaduto stasera in Consiglio Comunale ha un grande valore per due motivi: ha portato agli occhi di tutti il fatto che Guardiagrele, seppur piccola e lontana dai ritmi frenetici e dai problemi dei grandi centri, purtroppo vive difficoltà quotidiane e situazioni di marginalità che non tutti conoscono, ma soprattutto questo evento dimostra che da soli si può poco, ma unendo le forze si può cambiare la giornata, la settimana, la vita qualcuno!